AMD Project Quantum: perché il processore è Intel?

Quando durante la sua conferenza all'E3 2015 AMD ha parlato del suo innovativo computer Project Quantum, ci aspettavamo ovviamente un'architettura interamente basata su tecnologie AMD, dal chipsetp al processore, passando per la scheda video. Sebbene AMD abbia evitato di pubblicizzarlo, però, all'interno del curioso case trovavano posto, insieme alle nuove Radeon, una scheda madre Asrock Z97E e una CPU  Intel Core i7-4790K. Il motivo? Secondo l'azienda, Project Quantum può supportare sia Intel sia AMD, in modo da dare ampia scelta ai giocatori che così "potranno selezionare gli elementi più bilanciati per il loro sistema"."La vera star, in ogni caso, rimane la Radeon Fury". Un po' come dire che i giocatori non l'avrebbero acquistato se non ci fosse stato modo di usare CPU Intel.

 

Fonte: Fudzilla

Leave a reply