Appaiono in rete alcuni giochi di Star Wars precedentemente cancellati

Star Wars sarà foriero di moltissimi giochi nei prossimi anni, come detto da Electronic Arts all'E3 2016, e addirittura alcuni di questi potrebbero essere usciti dal dimenticatoio e dalla scatola dei "non si può fare".

Delle informazioni divulgate in rete parlano proprio di alcuni giochi di Star Wars cancellati che potrebbero tornare in produzione, tra cui uno con protagonista Chewbacca ed un altro ambientato nel Lato Oscuro della Forza. Questi titoli sarebbero stati cancellati da LucasArts dopo non essere riusciti a decidere quali dei due pubblicare.

Il primo fu proposto allo sviluppatore Factor 5, chiamato Dark Squadron ed ambientato dalla parte dei "cattivi" della saga. L'altro, quello sul peloso compagno di Han Solo, fu proposto invece da uno sviluppatorre di LucasArts.

A quanto pare si stava per sviluppare proprio quest'ultimo, ma George Lucas stesso decise di non volere un videogioco di Star Wars su Chewbacca, così si passo a sviluppare Il Potere della Forza, poi uscito.

Dark  Squadron, invece, fu addirittura accennato in Rogue Squadron 2: Rogue Leader. In alcune sequenze bonus del gioco, infatti, lo scopo della partita era impedire a Luke Skywalker di far saltare in aria la Morte Nera, ed era fondamentalmente un assaggio di ciò che il gioco sarebbe potuto essere.

In attesa di conferme ufficiali su questi giochi di Star Wars, non ci resta che aspettare.

Fonte

Leave a reply