Assassin’s Creed Syndicate: il wrestler Brock Lesnar compare nel gioco

Durante la presentazione di Assassin’s Creed: Syndicate, i ragazzi di Kotaku hanno notato che l’uomo muscoloso che si batte in uno scontro clandestino sembra essere il wrestler Brock Lesnar. Facciamo un rapido confronto.

In calce alla notizia vi riportiamo uno screenshot (non in-game) e una foto che mostra in primo piano la schiena dell’atleta. Come potete vedere voi stessi il tatuaggio di Lesnar è praticamente identico a quello del lottatore presente in Assassin’s Creed: Syndicate; inoltre, anche il taglio di capelli sembra essere lo stesso.

Ancora non si sa se il riferimento sia voluto o meno. Potrebbe trattarsi di una semplice coincidenza, così come di un piccolo easter egg (illegale se Ubisoft non avesse avuto “l’okay” da parte di Brock). L’ipotesi più probabile, tuttavia, è che Lesnar sia stato utilizzato da qualcuno nel reparto artistico come modello cui ispirarsi; speriamo soltanto che questo non metta nei guai il publisher francese.

Per leggere gli ultimi dettagli sul gioco andate QUI.

FONTE: Kotaku

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here