Battlefield 6 e il logo trapelato: già smentiti i recenti rumor sul nuovo titolo?

I recenti rumor su Battlefield 6, compreso il presunto nuovo logo trapelato, potrebbero già essere stati smentiti da alcuni utenti.

Nonostante la grande campagna mediatica dietro, il precedente titolo della saga videoludica di guerra EA non ha avuto il successo sperato. Invece di aumentare il prestigio del franchise, l’ha infatti pesantemente indebolito.

Questo non ha però scoraggiato EA dal fare progetti sul futuro, compreso lo sviluppo di un nuovo titolo; proprio riguardo a questo, sembrerebbero ora smentiti precedenti rumor trapelati, tra cui anche la possibile rivelazione del nuovo logo.

Leggi anche –> Nuove IP e nuove uscite 2020, il coraggio di osare che manca alle aziende

Battlefield 6, già smentiti i precedenti rumor trapelati sul nuovo titolo?

Battlefield 6 rumor

Nel corso degli ultimi giorni, alcuni utenti hanno postato su Twitter il presunto logo del nuovo titolo, apparso sulla versione francese del sito ufficiale. Il logo presentava uno stile in linea con quello dei precedenti titoli, annunciando inoltre una data d’uscita prevista per le festività natalizie del 2021.

Alcuni utenti molto attenti su Reddit (via Comicbook) però hanno ora evidenziato la mancanza di un’elemento fondamentale nel logo, ovvero il segno distintivo della registrazione del marchio. Manca infatti la classica sigla “TM” aggiunta sempre da EA e presente quindi in tutti gli altri titoli della saga.

Altri hanno rafforzato ancora di più la tesi notando un francese non corretto, con una grammatica usata da chi non ha molta familiarità con la lingua, e una povertà nel lessico; probabilmente, secondo questi utenti, chi ha creato questo logo fake ha semplicemente usato Google Translate.

Leggi anche –> Epic Games Store 15 giochi gratis per Natale, disponibile l’ultimo oggi

Gli ultimi rumor sembrano dunque essere delle bufale, ma questo 2021 potrebbe essere veramente l’anno in cui tutti i videogiocatori potranno avere delle informazioni, stavolta ufficiali, sul nuovo gioco sparatutto EA.