Crytek mostrerà nuovi titoli tramite realtà virtuale durante la GDC 2015

Crytek ha confermato che durante la GDC 2015, che si terrà a San Francisco dal 2 al 6 marzo, sarà presente con una nuova vetrina rivolta verso la realtà virtuale. Già in occasione della scorsa Gamescom, lo sviluppatore mostrò utilizzando la tecnologia di Oculus Rift due dei suoi titolo più prestigiosi, ovvero Crysis e Ryse: Son of Rome.

Dopo quella dimostrazione, Crytek ha lavorato in segreto su nuovi giochi e software progettati esclusivamente per essere eseguiti mediante l'utilizzo di visori per la realtà virtuale. La società ha promesso "un'esperienza del tutto nuova" ed è pronta a sfruttare tutta la potenza derivante dal DevKit 2 di Oculus Rift, unita al proprio motore grafico di ultima generazione, ovvero il CryEngine 3.

Cosa ci verrà mostrato? lo scopriremo dunque durante la prossima Game Developers Conference.

FONTE: VRFocus

Leave a reply