Devil May Cry 5 sta arrivando in un famosissimo videogioco gratis

Devil May Cry 5, l’ultimo capitolo della saga infernale con protagonista il demone bianco, torna a sorpresa all’interno di un altro universo per un videogioco completamente gratuito.

Se stessimo parlando di una collaborazione, per esempio, con il battle royale di Epic Games sapremo che l’ingresso di Dante e degli altri personaggi principali di uno dei giochi simbolo dei primi Anni 2000 avrebbe come scopo quello di rimescolare i sentimenti dei fan per prepararli ad una qualche novità nel gioco principale. Ma, per quanto sarebbe divertente scatenare anche sull’isola di Fortnite le combo assassine del cacciatore di mostri purtroppo la collaborazione non è con Epic.

devil may cry nuovo gioco
Dante (videogiochi.com)

Non che dispiaccia, e le reazioni sui social lo dimostrano, l’idea di poter avere a disposizione anche i personaggi di questa storica saga ma tanti non sanno effettivamente se si tratta solo di una fascinazione momentanea che arriverà tra qualche settimana o se non sia davvero un modo sotterraneo per annunciare che c’è qualcosa di nuovo che si muove anche proprio dietro le quinte di Capcom, che promette da un po’ di riportare i giocatori nell’universo gotico di Dante.

La prima volta di Devil May Cry come crossover

Il crossover deciso da Capcom per il suo lottatore con più stile in assoluto è per il franchise una prima volta. Si tratta infatti di una collaborazione con il famosissimo Free Fire, titolo mobile, prodotto da Garena. Free Fire è un videogioco arrivato a oltre un miliardo di download e con la bellezza di 112 milioni di recensioni solo sul Google Play Store. Nella sua meccanica di base è uno sparatutto survival che ricorda quindi le meccaniche principali di altri titoli mobile e non. Chi lo ha provato e lo apprezza ne sottolinea la velocità dell’azione e la fluidità delle animazioni. E adesso all’interno di questo universo arriva anche Dante con le sue armi, scelte tra quelle più riconoscibili.

devil may cry mobile
Dante (videogiochi.com)

La collaborazione è stata annunciata direttamente da Garena che ha voluto anche sottolineare che la collaborazione con la serie Devil May Cry porterà, come già successo con altre collaborazioni che lo sparatutto survival ha creato in passato tra cui una con Assassin’s Creed, ci saranno personaggi, skin, armi e poi tutta una serie di emote da utilizzare. Ma i fan di Capcom vogliono sapere altro e questo annuncio fa rimergere un’altra domanda. Dov’è il nostro titolo mobile su licenza ufficiale?

Devil May Cry mobile senza dover più aspettare

Nel 2019 c’è stata la possibilità di guardare da vicino un Devil May Cry mobile, videogioco prodotto da un team di sviluppo cinese che è riuscito ad avere la licenza ufficiale da Capcom. Il gioco, che nel frattempo ha ricevuto anche un sottotitolo e ora si chiama Devil May Cry Peak Of Combat è stato poi effettivamente rilasciato ma sembra solo per il mercato cinese. Questo ingresso di Dante e degli altri personaggi della serie Capcom all’interno di Free Fire potrebbe essere quindi il primo ingresso ufficiale nel mercato mobile globale, dato che il gioco prodotto da Garena è disponibile ovunque. Per ora da parte del team è arrivata solo l’informazione che la collaborazione porterà nuovi contenuti nel prossimo mese di febbraio e manca ancora la data precisa in cui verranno inseriti i personaggi.