Dying Light: Techland chiede ai fan di aiutare con l'espansione The Following

Gli sviluppatori di Techland hanno deciso di coinvolgere i fan nello sviluppo dell'espansione The Following, dedicata al popolare Dying Light. In che modo? Semplicemente con un contest che consente a chi lo desidera di inviare un messaggio di massimo 200 parole, che sarà inserito nel gioco sul set di una missione, ambientata in un ufficio postale ormai abbandonato. Il messaggio sarà posizionato sul pavimento e dovrebbe essere scritto come da una persona nella Quarantine Zone, quindi potrebbe facilmente essere a proposito di saluti finali al mondo oppure perché no, un avvertimento per chi dovesse trovarlo o ancora una lettera d'amore con scritto ciò che lo sfortunato interprete non è mai stato in grado di dire alla persona amata. Insomma le opzioni sono moltissime! Ecco la traduzione del messaggio pubblicato dagli sviluppatori, seguito da un'immagine dell'originale:

"Cara comunità, stiamo scrivendo per chiedervi una cosa. Ci piacerebbe molto avere il vostro contributo nel mondo di Dying Light: The Following. Stiamo lavorando su una missione ambientata in un ufficio postale, dentro al quale vogliamo aggiungere una lettera scritta da qualcuno nella Quarantine Zone. Immaginate di essere quella persona, intrappolata in un luogo dove le cose cambiano nel peggiore dei modi. Quali parole scrivereste? A chi indirizzereste la lettera? Vorremmo che voi impersonaste questi sopravvissuti. Vogliamo che ci mandiate una lettera in inglese di massimo 200 parole scritta da voi dalla zona di quarantena per mondo esterno. Sceglieremo la migliore, la metteremo nel gioco e la firmeremo con il vostro nome. Quindi iniziate a scrivere e mandateci la vostra lettera tramite un messaggio alla nostra pagina Facebook entro il primo di ottobre".

dying light techland facebook lettera

Insomma, tutto quello che dovete fare se volete partecipare è immergervi nel personaggio in una situazione piuttosto ansiogena e inviare il messaggio che, come specificato, dovrà essere scritto in inglese. QUI trovate i termini e condizioni, nel caso vogliate saperne di più. Ricordiamo che non esiste ancora una data ufficiale per la pubblicazione di Dying Light: The Following. Buona fortuna!

Fonte: dualshockers

 

Leave a reply