Fastweb diventa insostenibile: nuovi rincari di 5 Euro a questi abbonati

Per chi si è affidato alla rete fissa Fastweb non ci sono buone notizie poiché tra meno di un mese arriveranno dei rincari. La data da segnare in rosso è quella dell’1° febbraio 2023. 

L’aumento per i costi ormai è dietro l’angolo dopo la comunicazione arrivata proprio il primo giorno del 2023 all’interno della sezione Fastweb – Informazioni per la clientela. Ironia della sorte l’1° gennaio sono anche scattate le modifiche contrattuali con già un aumento dei prezzi per alcune offerte annunciate ancora a dicembre. Un Capodanno con sorpresa a dir poco.

fastweb rincari
Un aumento che potrà arrivare fino a 5 euro mensili. (Videogiochi.com)

Il rincaro che si presenterà a breve potrà variare a seconda del piano tra un minimo di un centesimo e un massimo di 5 euro. Una modifica che come Fastweb ha voluto precisare è dovuta alla necessità di ulteriori risorse per mantenere un servizio di prima qualità e a impatto zero verso l’ambiente. Il costo aggiuntivo diventa dunque il compromesso raggiunto dall’azienda.

Quali offerte sono coinvolte

Sono nove in tutto i piani  che incontreranno un costo aggiuntivo dal 1° Febbraio e per ciascuna è segnata un range di aumento. Quello per cui si registra una fascia più alta di rincaro è senza dubbio Fastweb Casa per cui il minimo è fissato a 0,51 euro. Lo stesso vale per l’offerta Fsstweb Casa Privilege (raneg 0,28 euro – 5 euro). Sulla stessa fascia sarà compreso anche l’aumento per le offerte Casa Inbound e Casa Outbound.

Fastweb green
Fastweb dà rilievo alla sostenibilità ma questa ha un costo. (Videogiochi.com)

Dall’altro lato le offerte Internet, Joy e Naviga Senza Limiti sono quelle che non dovrebbero andare incontro a costi aggiuntivi troppo elevati, restando anzi anche al di sotto del massimo 5 euro. Per il piano Joy nel peggiore dei casi non si andrà oltre i 4,84 euro per esempio.

Come recedere

Per chi non si trovasse con le modifiche apportate da Fastweb c’è la possibilità di recessione senza costi né penali a patto che questa avvenga entro il 15 marzo. Lo stesso vale nel caso si passi a un altro operatore. La comunicazione della mancata accettazione può essere svolta tramite diversi canali.

firma contratto
Si può scegliere fra una raccomandata o recarsi di persona. (Videogiochi.com)

La modalità più semplice è quella di presentarsi in un negozio Fastweb e svolgere la procedura fisicamente. Altrimenti si può inviare una raccomandata A/R alla sede di Cisinello Balsamo dell’azienda o una mail PEC a fwgestionedisattivazioni@pec.fastweb.it. La causale da indicare nel messaggio di posta elettronica sarà “modifica condizioni contrattuali”.