FIFA 22 avrà la prima telecronista donna della storia videoludica

FIFA 22 avrà la prima telecronista donna della storia dei videogiochi. Una novità che farà la storia di questo medium.

Diletta Leotta
Diletta Leotta, telecronista di DAZN

Il calcio è uno sport amato e seguito in tutto il mondo. Parliamo di un mondo incredibilmente grande, che appassiona milioni e milioni di persone in tutto il globo. Ogni giorno il calcio fa accelerare il cuore di tante persone, tra calciomercato e partite vere e proprie. Per non parlare poi di competizioni interazionali come Euro 2020, che è stato disputato da poco e ha visto l’Italia di Mancini trionfare, o i Mondiali.

In vista dell’imminente uscita del prossimo capitolo della serie, FIFA 22, qualcosa di molto grosso cambierà. Rispecchiando quanto sta accadendo nel calcio reale. E se già con FIFA 20 si era assistito alla piacevole introduzione di alcune squadre femminili nazionali, che hanno spinto in molti ad avvicinarsi alle leghe per donne e a conoscere le campionesse più importanti di questo sport.

Tuttavia l’evoluzione continua, incessantemente. E mentre si parla di Hypermotion per catturare molti più movimenti, animazioni e dettagli del campo da gioco e dei calciatori, si lavora anche per aumentare la parità di genere. Anche nelle simulazioni calcistiche.

Con un comunicato ufficiale, infatti, EA ha decido che FIFA 22 avrà anche la prima telecronista donna nella storia del videogioco. In particolare si parla di una giornalista di Sky Sport, che è conosciuta in tutto il mondo.

FIFA 22 avrà una telecronista donna, l’annuncio ufficiale

In questo senso il noto marchio canadese ha comunicato che la giovane ed esperta Alex Scott, ex calciatrice ed attuale telecronista di Sky Sport UK, avrà il ruolo del commento tecnico in molte gare.

Scott ha pubblicato un tweet sul proprio account Twitter dichiarando di esser entusiasta della notizia e ha annunciato che questa nuova avventura è un momento molto importante per il movimento calcistico femminile.