Final Fantasy 16 sarà molto diverso da tutti gli altri

Final Fantasy con il capitolo 16 si prepara a rompere un altro dei tabù che stranamente ancora rinchiudevano le sue potenzialità espressive. Preparatevi perché potreste rimanere scioccati.

Il nuovo gioco dell’infinita saga nata dalla creatività messa sotto stress di Square Enix è ufficialmente entrato nella fase del preordine dopo che durante i The Game Awards era stato presentato un trailer. Il trailer è stato anche l’occasione per mostrare a tutti che cosa il team di sviluppo intendeva quando, cominciando a parlare del nuovo gioco, aveva accennato a temi più maturi e adulti.

final fantasy gioco adulti
Clive (videogiochi.com)

Se non avete ancora avuto modo di vedere il trailer di presentazione di Final Fantasy 16, il cui titolo è Vendetta e nel quale si può apprezzare l’ennesima evoluzione in meglio di uno dei personaggi più famosi dell’intera saga, vi invitiamo a farlo. Soprattutto perché poi se vi dovesse capitare per le mani il gioco non possiate dire che non avevamo avvertito: schizza sangue da tutte le parti.

Final Fantasy 16 diventa maggiorenne

Nonostante nel corso degli anni e nelle sue varie incarnazioni il mondo costruito da Square Enix abbia più volte toccato temi tristi come la morte, voluta o involontaria, il sacrificio, l’onore portato fino all’estremo e anche la vendetta quello che è andato in onda con il trailer dei TGA è qualcosa che i fan di certo non si aspettavano di vedere.

final fantasy rating pegi
Final Fantasy 16 (videogiochi.com)

Il trailer dura poco più di un paio di minuti ma tanto basta per apprezzare diverse decisioni. La prima è la riproposizione di Ifrit, la creatura mistica che risale dalle profondità della terra e che ricorda un po’ il balrog di Il Signore Degli Anelli e un po’ il logo di Diablo. Nel trailer il personaggio principale lo chiama per nome e lo usa come strumento della sua personale vendetta. Ma vendetta di cosa? Al centro di Final Fantasy 16 c’è un nuovo racconto in cui vestire i panni di Clive, personaggio con una missione da compiere. Una missione che ha a che fare con il raddrizzare un torto a colpi di spada ed incantesimo.

Nel trailer di Final Fantasy 16 hanno ucciso chi?

Giocare con uno dei capitoli di Final Fantasy significa involontariamente provare simpatia per almeno una delle creature che saltellano amabilmente a destra e a manca: quei pulcini troppo cresciuti chiamati chocobo. E nei primi 20 secondi del trailer Vendetta di Final Fantasy 16 vediamo un chocobo con le piume coperte di sangue, sgozzato, cadere a terra e un bambino terrorizzato perché una lama sta per abbattersi su di lui. Se il buongiorno si vede dal mattino il rating Pegi 18 che è stato dato a Final Fantasy 16 è assolutamente plausibile.