Fortnite: continua l’universo Marvel, arriva il villain Galactus

Arriva il terribile divoratore di mondi della Marvel. Galactus invade il mondo Fortnite il primo dicembre alle ore 22.00 in Italia

Ecco arrivare uno dei più temibili villain di casa Marvel, anzi probabilmente il peggiore. Si tratta di Galactus, previsto per dicembre. Rappresenta la chiusura delle saga di Marvel per Fortnite stagione 4. Un finale in grande stile con il cattivo numero uno, il divoratore di mondi. Il tutto in onore della Nexus War. Non è dato sapere ancora se ci possa essere un esplosione del mondo intero oppure delle modifiche a livello di mappa e gameplay.

Per essere sicuri di poter visualizzare ed analizzare ogni singola novità apportata dal nuovo evento, è buona norma connettersi un’ora prima del suo inizio. Inoltre, ad arricchire l’esperienza, Epic Games consiglia di aggiornare il gioco all’ultima versione e di scaricare Houseparty. Quest’ultima permette di poter giocare in videochat co-op con gli altri giocatori della lobby.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Fortnite: Tavolaccia e le sfide per gli V-Buck, ecco come

Fortnite, sta arrivando Galactus

Fortnite
Fortnite Galactus è qui (screenshot YouTube)

Nonostante l’evento della Nexus War ispirata a Galactus sia l’ultimo previsto per ora, lo stesso direttore creativo della casa Epic Games ha ammesso il contrario su un podcast. Difatti la collaborazione dedicata al mondo Marvel, molto probabilmente, dura per molto tempo. Difatti molti contenuti possono ancora venir implementati per il battle royale, personalizzandoli con tutti gli universi che compongono il mondo dei supereroi e dei villain. Uno dei nomi molto apprezzato dal popolo ludico e dai fan della saga è Deadpool, chissà potrebbe venir utilizzato ben presto.

Pertanto il termine utilizzato di Nexus War, sta proprio ad indicare una nuova generazione di contenuti e personalizzazioni dedicate. Si tratta solo dell’inizio di una grande era che vede nel battle royale il futuro dell’esperienza co-op al massimo della personalizzazione.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Fortnite e Houseparty, ora si può giocare in videochat