Fortnite, il record di Ninja cade e passa in mano a TheGrefg

L’evento mondiale di Galactus di Fortnite il 1° dicembre decreta la trasmissione Twitch più seguita. TheGrefg sconfigge Ninja

Lo streamer spagnolo David Canovas, noto a tutti come “TheGrefg”  ha battuto il record di Richard Tyler Blevins (Ninja), il più popolare del web. A decretarlo è la trasmissione in streaming più vista sulla piattaforma Twitch, durante l’evento di Galactus su Fortnite. 

I dati riscontrati rappresentano numeri incredibili che sono stati raggiunti all’apice della Stagione 4. Il più grande episodio che gli spettatori di tutto il mondo, in attesa del suo arrivo, hanno permesso di superare un record di 2 anni fa con un considerevole aumento di visualizzazioni.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Fortnite: anticipato l’arrivo della skin di Kratos da God of War?

Fortnite, il record di visualizzazioni passa ad un altro steamer

Fortnite
Fortnite Galactus è qui (screenshot YouTube)

Si tratta del live stream più visto di tutti i tempi, che ha trasmesso l’evento di chiusura della quarta stagione del battle royale di Epic Games. Il live ha avuto un picco di 660 mila visualizzazioni prima che la piattaforma di Twitch andasse in crash. Lo streamer Ninjia, invece, ha raggiunto un totale di 635 mila visualizzazioni, record che risale al 2018. Quel live, trasmesso insieme al rapper Drake, sempre legato ad un episodio del battle royale lo a precedentemente incoronato vincitore. In terza posizione si trova lo streamer Dr. Disrespect, il quale, sempre nel 2018, ha totalizzato 338 mila visualizzazioni.

Al momento il ragazzo fa parte solo del mondo di YouTube dato che, per motivi ancora sconosciuti, è stato cacciato dalla piattaforma Twitch. Lo streamer TheGrefg, d’altro canto, ha avuto una grandiosa spinta proprio grazie all’evento di Galactus. Forse l’episodio del battle royale più atteso da sempre, motivo di grande richiamo e poderoso afflusso di utenti connessi contemporaneamente. Questi ultimi, al fine di assistere all’evento del secolo insieme al loro streamer preferito, hanno affollato la piattaforma Twitch che non ha retto ed è andata in crash. La domanda ora sorge spontanea, qualcuno riuscirà mai a superare questo record? Non resta che attendere quello che riserva la 5 Stagione del battle royale.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Fortnite, la Stagione 5 è finalmente qui – VIDEO