Game of Thrones potrebbe durare 8 stagioni e avere un prequel

Quanto durerà la serie TV di Game of Thrones? I produttori esecutivi David Benioff e D.B. Weiss avevano precedentemente messo in chiaro che il loro obiettivo era quello di raggiungere la settima stagione, ma HBO riferisce che non gli dispiacerebbe se lo show durasse più a lungo. Il presidente Michael Lombardo avrebbe pertanto dichiarato: "È tutto da decidere. Penso che sette stagioni siano sicure. La domanda è quanto al di là della settima abbiamo intenzione di spingerci. Attualmente stiamo girando la sesta e speriamo che presto si parli di quella successiva. Penso che ci saranno altre due annate dopo la sesta."

Riguardo all'ottava stagione, avrebbe pertanto riferito: "Penso che sia quello che il nostro obbiettivo in questo momento."

Inoltre, gli è stato chiesto se un prequel della serie possa in futuro essere prodotto, visti tutti i retroscena scritti da George R.R. Martin. Lombardo ha così risposto: "Sarei aperto a qualsiasi cosa che Dan e David volessero realizzare riguardo Game of Thrones. Dipende esclusivamente da noi e da quello che loro vogliono fare. In effetti c'è una grandissima porzione di storia utilizzabile per un prequel. Non ci resta che concentrarci sui prossimi anni."

Di seguito c'è uno spoiler per chi non ha visto il finale della quinta stagione.

A Lombardo è stato chiesto se Jon Snow fosse morto. Ecco la sua risposta: "Morto, morto, morto. Tutto quello che ho visto e sentito è che è morto."

Tuttavia, il presidente di HBO non ha specificato che resterà morto. Avrà voluto lasciarci intendere qualcosa?

FONTE: IGN

Leave a reply