GameStop: addio ai bundle PS4 e Xbox One contenenti copie digitali

GameStop ha deciso di non vendere più bundle di PlayStation 4 e Xbox One accompagnati da copie digitali dei giochi.

La decisione è stata presa per permettere al rivenditore di “far girare” il proprio mercato dei titoli usati, fetta importante del business di GameStop. Negli ultimi tempi la catena di negozi ha perso molti ricavi nel mercato dell’usato e questo ha portato alla decisione di eliminare le copie digitali dai bundle proposti. GameStop lavorerà con i vari publisher per garantirsi confezioni contenenti le console e una copia fisica del gioco, ma quando non sarà possibile è stata già trovata una strada secondaria, ovvero pubblicizzare un determinato bundle con copia digitale, ma offrire lo stesso bundle composto da una console e da una copia fisica non inclusa nella confezione. Tutto questo dovrebbe quindi risollevare il mercato dell’usato, che come detto prima rappresenta una grande fetta dei profitti di GameStop, ovvero il 45% dei guadagni totali del retailer.

FONTE: GiantBomb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here