Giocare su PC: 8 GB sono più che sufficienti!

Chi gioca su PC ha un rapporto molto particolare con l'hardware, tanto che a volte viene da chiedersi se siano più appassionati dei videogiochi o delle componenti all'interno del loro PC. Parliamo del resto di persone che, in certi casi, sono disposte a spendere mille euro per una scheda video che aggiungerà solo pochi FPS in più rispetto a un modello che ne costa la metà. Lo stesso dicasi per la RAM che, secondo molti, non è mai sufficiente e non è mai abbastanza veloce. Ma ha davvero senso investire parecchi soldi sulla memoria di sistema, se l'obiettivo è giocare? Techspot ha provato a rispondere a questa domanda facendo una serie di test sulla medesima configurazione, la cui unica differenza era il quantitativo di memoria: 4, 8 o 16 GB. I risultati potrebbero stupire molti: non solo avere 16 GB non incide minimamente sulle prestazioni ludiche, addirittura non si notano differenze degne di nota andando oltre i 4 GB. Per fare un esempio, GTA V gira a 56 FPS con 16 GB e a 55 con 8 o 4 GB di memoria, mentre F1 2015 è inchiodato a 109 quale che sia il quantitativo di memoria. La situazione però cambia quando si passa ad altre applicazioni: Premier, per dire, si avvantaggia parecchio di un maggior quantitativo di RAM, così come 7-zip, che con 16 GB ottiene risultati strepitosi. In conclusione, sebbene 4 GB siano sufficienti per giocare, averne 8 vi permetterà di avere un PC più veloce anche nell'uso quotidiano, oltre a garantirvi una maggior finestra di tempo prima di un upgrade. 16 GB, invece, al momento sono un'esagerazione, se il compito principale del computer è giocare.

Fonte: Techspot

Leave a reply