Gli appassionati ne ameranno la seconda stagione, Netflix ha davvero fatto centro

Ne aveva bisogno. Un disperato bisogno. Tim Burton e Jenna Ortega si sono rivelati dei toccasana per Netflix, alle prese con la crisi peggiore da quando è nata.

L’ex piattaforma in streaming, numero uno al mondo, si gode l’incredibile successo di Mercoledì, un autentico capolavoro a livello mediatico. Addirittura più della quarta stagione di quarta stagione di Stranger Things, divenendo la serie-record per numero di ore settimanali viste su Netflix, in lingua inglese. La serie televisiva statunitense del 2022 creata da Alfred Gough e Miles Millar, ispirata ai personaggi della famiglia Addams, creata da Charles Addams per le sue vignette sul periodico The New Yorker nel 1939, è risultata un successo a tutto tondo.

Netflix - Videogiochi.com 20230109
Netflix – Videogiochi.com

Un autentico capolavoro di arte super moderna: dall’interpretazione clamorosa di Jenna Ortega a quel genio di Tim Burton, passando per l’ormai celebre balletto di Mercoledì alla festa degli studenti di Nevermore, diventato virale su qualsiasi social. Perfino la canzone di Lady Gaga è diventata la traccia del momento. Senza dimenticare i migliaia di fans della figlia degli Addams che hanno invaso Lucca, in occasione della tradizionale festa del fumetto. Netflix ha colto al volo la Mercoledì-mania, annunciando in un altro video diventato virale in un amen, una seconda stagione sì praticamente annunciato, ma ora sicuro al 100%. E non potrebbe essere altrimenti.

Un altro video virale

Oltre seicentomila visualizzazione a stretto giro di posta dal suo lancio, direttamente sul canale Youtube di Netflix, è bastata questa frase per far impazzire (di nuovo) tutti: “Mercoledì Addams sta per tornare. È in arrivo la seconda stagione, mentre la prima è ora disponibile solo su Netflix”.

Non si sa molto altro. Certo, gli spunti non mancano, visto il finale di stagione che apre a milioni di possibilità: dall’ex fidanzato di mercoledì tornato a piedi libero, al delicato rapporto fra mamma e figlia Addams. C’è il vulcanico Zio Fester che potrebbe tornare, senza dimenticare gli amici di scuola di Mercoledì.

Staremo a vedere. Intanto Netflix per primo, e tutti i fan della serie horror-thriller dai numeri senza senso, si godono il successo, certi di un breve, bravi, bis. Nessun passaggio delle serie a Prime Video, come qualcuno aveva paventato. Mercoledì resterà su Netflix, pronta a strabiliare ancora tutti gli appassionati della figlia maggiore degli Addams.