GTA V: Rockstar schiera gli avvocati contro BBC

Sappiamo da qualche tempo che la BBC sta realizzando una specie di  documentario - un Docu-Drama lo chiamano loro - sulla serie GTA e suoi suoi creatori, ispirandosi liberamente al libro Jacked: The Outlaw Story of Grand Theft Auto di David Kushner. Un documentario mica da due soldi, se si considera che l'attore che interpreterà Sam Hauser sarà Daniel Radcliffe, che si è distinto per Harry Potter. Eppure, la cosa non va giù a Rockstar e visto che non gli è riuscita di bloccare l'uscita con le buone, ha deciso di passare per gli avvocati. Ecco quanto riporta Take-Two:

"Take-Two Interactive ha fatto causa a BBC per violazione del trademark nel film attualmente intitolato "Game Changer", dal momento che si rifà alla serie di videogiochi GTA di Rockstar. Pur detentore dei diritti d'autore dei trademark citati nel film e nella sua campagna marketing, Rockstar non è coinvolta in questo progetto. Il nostro scopo è quello di assicurarci che i nostri marchi non siano mal rappresentati nella riproduzione non ufficiale di BBC. Abbiamo più volte provato a risolvere questo problema amichevolmente con BBC, senza alcun successo. È un nostro dovere proteggere la nostra proprietà intellettuale e sfortunatamente questa causa è necessaria."

Non sappiamo esattamente cosa abbia fatto infurirare Rockstar, che non ha avuto niente da dire contro il libro cui il documentario si ispira, ma siamo davvero curiosi di sapere come andrà a finire.

Fonte: Gamesradar

Leave a reply