Hideo Kojima ha lasciato ufficialmente Konami lo scorso 9 ottobre

The New Yorker riporta che il tempo di Hideo Kojima con Konami e Kojima Productions è giunto alla fine, visto che il celebre game designer ha lasciato ufficialmente l'azienda con cui ha lavorato per più di 29 anni all'inizio di questo mese, il 9 ottobre.

Secondo gli ospiti che hanno partecipato alla cerimonia per salutare Kojima, era "un addio piuttosto allegro, ma anche commovente"; tuttavia il presidente di Konami, Hideki Hayakawa, e il CEO, Sadaaki Kaneyoshi, non sono stati visti durante l'evento.

La fonte dichiara inoltre che Kojima non ha potuto dire molto riguardo alla sua partenza; a ogni modo, avrà la possibilità di trovare un nuovo studio e continuare a sviluppare giochi a partire dal mese di dicembre (non prima, per via di una clausola che lo terrà legato alla società fino ad allora). Il game director di Final Fantasy XV, Hajime Tabata, avrebbe speso due parole riguardo all'addio di Hideo: "È il raro caso di un grande studio che viene chiuso, quindi è ovvio che tutti siamo in uno stato di shock."

Leave a reply