Horizon e Zelda: Breath of the Wild hanno preso molto dai titoli Ubisoft, secondo… Ubisoft

Yves Guillemot, CEO di Ubisoft, ha sottolineato in una recente intervista che Horizon: Zero Dawn e The Legend of Zelda: Breath of the Wild hanno preso molti elementi dai titoli della scuderia dell’editore francese, come Far Cry.

“È interessante perché anche The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha preso in prestito tante cose che erano già presenti in Far Cry e altri giochi Ubisoft”, è stato il commento di Guillemot. “Se guardate ad alcuni giochi lanciati recentemente – anche l’ultimo gioco di Sony, Horizon: Zero Dawn – di nuovo: hanno adottato le stesse nostre meccaniche. Perché, nell’industria, guardiamo sempre agli altri publisher e agli altri giochi”.

Una precisazione, comunque, è d’uopo:

“Penso che l’importante non siano i sistemi in sé per sé, ma il modo in cui è possibile perfezionarli e quindi consegnare al giocatore la miglior esperienza possibile”.

Concordate con Guillemot, o i titoli Ubisoft non sono paragonabili per niente a quelli menzionati?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *