I videogames sono opere d’arte secondo gli amministratori dello Smithsonian

Gli amministratori dello Smithsonian hanno reso noto oggi di aver aggiunto i videogiochi Flower e Halo 2600 alle opere d’arte esposte permanentemente presso questo famosissimo museo americano. Secondo tali amministratori i videogiochi devono essere infatti considerati come vere e proprie opere d’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *