John Carmack scettico sul possibile successo di Steam OS

John Carmack ha dichiarato oggi di essere molto scettico sulla possibile diffusione su larga scala dello Steam OS, il nuovo sistema operativo di Valve basato su Linux e che sarà installato sulle Steam Machine. John Carmack è infatti convinto che non sarà affatto facile per Valve il riuscire a convincere tutti gli sviluppatori di videogames a rilasciare i propri titoli su questa piattaforma. Per di più John Carmack non crede che anche gli utenti siano disposti ad abbandonare Windows come proprio sistema operativo primario ad uso videoludico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *