La campagna avviata da Aaron Greenberg è un successo

Un mese fa, il boss del Marketing di Xbox Games Aaron Greenberg ha avviato una campagna volta alla raccolta di fondi sulla piattaforma Gamers Outreach.

L’obiettivo è quello di donare delle Xbox One in formato “Go Kart” ai bambini del Seattle Children’s Hospital. Abbiamo il piacere di annunciarvi che l’obiettivo prefissato di 12.500 dollari è stato raggiunto e la campagna può essere considerata un successo.

I “Go Kart” sono delle unità mobili su ruote con a bordo una console, due controller e un monitor. Possono essere facilmente spostati per dare la possibilità a tutti i piccoli pazienti di giocare, anche a chi non può muoversi dal proprio letto a causa di una malattia invalidante.

Il gaming non è certo una medicina, ma può senz’altro rendere le giornate più piacevoli e aiutare i bambini a distrarsi facendoli divertire in compagnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *