La streamer Amouranth in pericolo: “Volevano bruciarmi viva!”

Probabilmente conoscete la streamer di Twitch Amouranth diventata molto famosa per diversi motivi. L’ultimo in ordine di tempo però non è il tipo di sloria cui ormai speriamo di salire tutti.

La streamer Amouranth in pericolo: "Volevano bruciarmi viva!"
La streamer Amouranth in pericolo: “Volevano bruciarmi viva!” (foto: rafasgeek)

Amouranth, infatti, è finita più di una volta vittima di squilibrati che hanno anche attentato alla sua vita. La streamer è tra i personaggi più famosi di Twitch a causa dei suoi video in diretta dalla vasca da bagno. Si tratta, purtroppo, di un genere di video che sembra attirare la parte peggiore del genere umano.

E Amuranth si è ritrovata a scrivere su Twitter a raccontare che qualcuno ha dato fuoco ai cassonetti che si trovano attaccati a casa sua. Già l’anno scorso la streamer aveva denunciato e fatto arrestare un uomo che aveva tentato di lanciare dei fuochi d’artificio contro la sua casa spacciandoli per celebrazioni del 4 luglio.

Twitch, la sicurezza degli streamer come Amouranth

La streamer Amouranth in pericolo: "Volevano bruciarmi viva!"
La streamer Amouranth in pericolo: “Volevano bruciarmi viva!” (foto: twitter)

Quando guardiamo un video su YouTube o su Twitch a volte capita di dimenticarsi che abbiamo di fronte un essere umano. Un essere umano che, in alcuni tipi di video in particolare, condivide con chi guarda la propria vita. Ma per milioni di persone dalla psiche controllata che guardano un video e magari al massimo si fanno due risate c’è sempre qualche malintenzionato che punta i personaggi famosi e esprime forme malate di amore ossessivo oppure di rabbia incontrollabile.

E’quello che succede ad alcuni streamer. Neanche a farlo apposta, in percentuale sono più le Streamer che gli Streamer a subire molestie anche nella vita reale. Per questo motivo abbiamo deciso di raccontarvi di quello che è successo ultimamente ad Amuranth. La streamer, che si è trovata al centro del dibattito su Twitch a causa dei suoi video nella vasca da bagno tanto da dover costringere la piattaforma a creare un tag apposito, è poi diventata famosa di nuovo a giugno per uno strano trend di video asmr con rumori corporali assortiti. Qualcosa che ha più di qualche persona non è piaciuta.

Ma da qui a cercare di eliminare il problema dando fuoco all’abitazione della streamer ce ne vuole. Amuranth ha colto però l’occasione per parlare della sicurezza per chi fa gli stream. Il consiglio principale è quello di cercare di stringere un qualche rapporto con i rappresentanti locali delle forze dell’ordine: un rapporto di fiducia per poter evitare di sottovalutare le minacce magari concordando anche una parola d’ordine nel caso ci si senta minacciati.

Leggi anche -> Ubisoft premia i fan più fedeli di Assassin’s Creed

Leggi anche -> Epic Games ha un piano segreto per il 2027

Sotto il suo tweet abbiam otrovato una pioggia di messaggi positivi anche da qualcuno che apertamente dichiara di non trovare piacevole ciò che fa su Twitch. E qualcun’altro che le ha consigliato, in puro stile americano diremmo noi, di comprarsi una 9mm e fare pratica al poligono.