LEGO Dimensions - hands on

Qui all'E3 di Los Angeles sono veramente tantissimi i videogiochi disponibili da provare e, fra gli altri, abbiamo avuto modo di mettere le mani sul nuovo titolo basato sui mattoncini  più popolari del mondo: si chiama LEGO Dimensions, è un gioco di avventura sviluppato da Traveller's Tales e pubblicato da Warner Bros. e approderà sul mercato a settembre in versioni per PlayStation 4, PlayStation 3, Wii U, Xbox One e Xbox 360.
lego_dimensions

I movimenti dei personaggi sono fluidi e l'ambientazione colorata e divertente, con il tipico stile LEGO tanto amato dai fan.

Il gioco prevede l'interazione con veri giocattoli LEGO, utilizzando una base interattiva e delle miniature ispirate a popolari franchise come Ritorno al Futuro, Batman e Scooby-Doo. Lo Starter Pack del gioco contiene la piattaforma chiamata LEGO Toy Pad e tre personaggi principali, che sono Gandalf, Batman e Wyldstyle, oltre a un modello di Batmobile. Nel corso del gioco sarà possibile cambiare il personaggio attivo con facilità in modo da gestire agevolmente la squadra e proseguire nella storia, incontrando diversi mini-giochi e sfide che prevedono l'utilizzo della piattaforma.
LEGO dimensions pad
La base LEGO Toy Pad può essere utilizzata dal giocatore in qualsiasi momento ed è formata da diversi slot, riconosce il personaggio e la sua posizione, si illumina con diversi colori e consente diversi tipi di interazione. Durante la partita è possibile spostare i personaggi o aggiungerne in qualsiasi momento, con conseguenze diverse a seconda della fase di gioco; inoltre si possono sbloccare nuovi schemi di costruzione per alcune delle miniature (come i veicoli), che possono essere ricostruite in modo da assumere tre forme e di conseguenza acquisire diverse funzioni in-game.

La base LEGO Toy Pad può essere utilizzata dal giocatore in qualsiasi momento ed è formata da diversi slot, riconosce il personaggio e la sua posizione.

Durante la nostra prova abbiamo avuto modo di passare attraverso diversi livelli e abbiamo incontrato anche il franchise di Portal, presente in forma attiva: i nostri personaggi hanno viaggiato attraverso alcuni portali in modo da completare un paio di missioni, ma nel gioco i franchise presenti sono molteplici: oltre a Portal e Il Signore degli Anelli troviamo infatti I Simpson, Ghostbusters, Midway Games, Doctor Who, DC Comics, il Mago di Oz, Scooby-Doo e altri!
LEGO Dimensions 4

Durante la nostra prova abbiamo avuto modo di passare attraverso diversi livelli e abbiamo incontrato anche il franchise di Portal, presente in forma attiva.

I movimenti dei personaggi sono fluidi e l'ambientazione colorata e divertente, con il tipico stile LEGO tanto amato dai fan. Il gioco è coinvolgente e il gameplay piuttosto variabile e ricco di momenti divertenti e umoristici; ogni personaggio possiede diverse abilità e la squadra dovrà essere gestita al completo per portare a termine le missioni e proseguire nella storia. Il cattivo del gioco è Lord Vortek, che ha trovato il modo di muoversi fra i vari universi dei sistemi LEGO attirando così l'attenzione dei tre protagonisti principali.
La presenza di diversi personaggi e miniature e l'interazione con la base rendono il gameplay piuttosto coinvolgente e intuitivo, anche se non eccessivamente semplice, contribuendo alla versatilità del gioco - che è senza dubbio adatto ai giovanissimi ma anche ai veterani meno giovani, che apprezzeranno in modo particolare la presenza di oggetti classici come la Delorean di Ritorno al Futuro.

Leave a reply