Madre accompagna i figli a scuola utilizzando un auto della polizia di "Need for Speed"

Come riportato dalla BBC, una donna inglese di 38 anni, Rachel Sims, è stata vista portare a scuola i propri figli utilizzando una "speciale" auto della polizia. La vettura in questione è stata utilizzata da Electronic Arts per pubblicizzare uno dei suoi Need for Speed e in seguito, l'auto è stata acquistata dalla Sims.

La cosa più bizzarra è che la donna può utilizzare l'auto nelle strade inglesi perché lì le vetture della polizia hanno un design diverso. Rachel è stata anche fermata dalla polizia inglese, che però l'ha lasciata subito proseguire perché il veicolo poteva viaggiare tranquillamente.

La donna ha affermato che le persone guardano sbalordite la sua auto, tanto che "un uomo è caduto nei bidoni dell'immondizia per guardare il suo bolide".

Vi informiamo che negli USA il veicolo risulterebbe inutilizzabile in quanto troppo simile alle auto della polizia americana. Per sua fortuna, la nostra mammina abita in Gran Bretagna e può sfrecciare sulla sua auto per la gioia sua e dei suoi figli.

Ecco le foto del bolide:

FONTE: BBC

Leave a reply