Metal Gear Survive

Metal Gear Survive, la demo del TGS è "rubata" alla mappa dell'Afghanistan di The Phantom Pain?

Lo youtuber rensehin ha pubblicato una video comparazione tra la demo del TGS di Metal Gear Survive e la mappa dell'Afghanistan di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, scoprendo che tra le due ci sono ben troppe somiglianze.

A detta di questo utente, sembrerebbe che Konami abbia fatto quello che in gergo si chiama "rip-off" della mappa di The Phantom Pain, vale a dire abbia sfruttato quella stessa ambientazione riempendola di contenuti diversi - quelli di Survive.

Guardate il video e diteci la vostra in merito:

Dall'account Twitter ufficiale di Kojima Productions, Hideo Kojima ha preso le distanze da Metal Gear Survive, spiegando di non essere in alcun modo affiliato al progetto.

"Non sono coinvolto in alcun modo, e non ne so niente. Parlando personalmente, Metal Gear Solid per me è spionaggio, fiction politica", ha spiegato in un primo momento il padre della serie, aggiungendo poi che "non penso gli zombie apparirebbero mai in un modo come quello".

Yoji Shinkawa, braccio destro di Kojima e art director dei suoi giochi, ha allo stesso modo spiegato che "non ho mai sentito nulla del genere da Kojima. Personalmente, considero i Metal Gear delle armi bipedi. Mi chiedo se appariranno" in Metal Gear Survive."Un Metal Gear senza un Metal Gear? È la versione Famicon, lol".

Leave a reply