Miyamoto parla delle origini di Super Mario Run

Super Mario Run, il primo titolo Nintendo ad approdare su smartphone, è stato rivelato due settimane fa durante un evento Apple. A farlo è stato lo stesso Shigeru Miyamoto in persona che, a sorpresa, è salito sul palco per svelare il titolo.

Durante una intervista con Yahoo, il leggendario game designer ha parlato proprio di Super Mario Run, delle sue origini e di come Nintendo ritenga ancora molto importanti le console, nonostante questa svolta:

“È iniziato mentre lavoravamo a Miitomo, o prima ancora quando Mr. Iwata era ancora con noi. Apple lo invitò ad un incontro per scoprire come le due aziende avrebbero potuto collaborare insieme, così iniziò Miitomo e si manifestò questa opportunità”, ha dichiarato Miyamoto. Inoltre: “In Nintendo, diamo ancora molta importanza al giocare l’uno di fronte all’altro”, per quanto riguarda il mondo console.

Secondo gli analisti, nonostante si tratti inizialmente di un’esclusiva iOS e dunque non arrivi simultaneamente anche su Android, il gioco è destinato ad avere un successo clamoroso.

Gli analisti di Kantan Games ritengono che “come primo vero gioco di Nintendo per dispositivi smart, Super Mario Run farà estremamente bene in termini di download”.

L’idea è che il gioco registri “1.5 miliardi di download nel suo ciclo vitale, sia su iOS e Android, e per tablet e telefoni”.

“Il prezzo ha causato molta confusione. Nintendo Japan è storicamente terribile nella comunicazione, e il creatore di Mario Shigeru Miyamoto ha fatto un pessimo lavoro nel tentativo di spiegare questa parte del gioco quando l’ha dimostrato per la prima volta”.

Super Mario Run sarà a pagamento, ma sarà disponibile anche una versione limitata del gioco completamente gratuita, con alcuni elementi bloccati acquistabili in maniera “mirata”. I dettagli in questo senso arriveranno tra qualche tempo.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *