minecraft

Minecraft: Phil Spencer è scettico su un sequel del titolo

Phil Spencer, il responsabile della divisione Xbox, ha dichiarato di non essere sicuro che un sequel di Minecraft sia "la cosa che abbia più senso". Nel corso di un recente podcast, avrebbe inoltre detto: "La community di Minecraft è molto solida e noi abbiamo bisogno di andare incontro ai desideri di questa comunità prima di fare qualcos'altro."

Spencer ha ricordato che l'accordo, del valore di 2,5 miliardi di dollari, deve essere ancora chiuso, anche se entrambe le parti si aspettano di farlo entro la fine dell'anno. Per il momento, tuttavia, è ancora Mojang a essere responsabile del gioco, disponibile da poco su PS Vita e in uscita per Windows Phone.

Secondo Spencer, non tutto ciò che Microsoft sceglierà di fare con Minecraft sarà accolto con entusiasmo dell'utenza: "Non è che tutto ciò che andremo a fare dovrà ottenere il 100% dei consensi dell'utenza, perché è impossibile accontentare tutti. Però  lavoriamo anzitutto per andare incontro alle esigenze della community, poi per aiutarla a crescere."

Per finire, Phil Spencer ha aggiunto: "Un esempio di ciò che sarebbe interessante fare è unificare l'esperienza del gioco attraverso le molteplici piattaforme. Stiamo cercando un modo per combinare tutti i diversi sistemi, perché ci sono giochi che permettono di passare da uno schermo all'altro senza difficoltà."

FONTE: Polygon

Leave a reply