TelltaleGamesLOGO

Telltale e Lionsgate insieme per il Super Show

Lionsgate, azienda di produzione cinematografica dietro a prodotti come la serie Hunger Games, Orange is the New Black e John Wick, ha appena annunciato un "significativo" accordo finanziario con Telltale Games, game studio famoso per il successo dei suoi franchise di avventura grafica come The Walking Dead, The Wolf Among Us, Game of Thrones e Tales from the Borderlands.

L'interesse di Lionsgate per il mondo videoludico è iniziato un anno fa con l'assunzione di Peter Levin, ex CEO di Nerdist Industries, e promette di proseguire grazie a questo accordo con l'intenzione di creare insieme a Telltale non solo giochi originali, ma serie televisive basate sui videogiochi, un ibrido che Kevin Bruner, CEO di Telltale, ha chiamato Super Show e che sembra somigliare a quanto Remedy Entertainment sta realizzando con Quantum Break.  "Un Super Show combina una parte di contenuto giocabile interattivo con una parte di contenuto televisivo scriptato. Entrambe le parti, insieme, costituiscono un episodio del Super Show." ha dichiarato Bruner.  Il primo Super Show costituirà la prima IP originale di Telltale e sarà strutturato in maniera tale che gli utenti potranno giocare o guardare il contenuto TV in qualsiasi ordine.

"Il nostro obiettivo è creare prodotti che possano avere la stessa chance di vincere sia il Golden Globe che il premio Gioco dell'anno", ha aggiunto Bruner. Tuttavia, Telltale continuerà a lavorare anche su giochi tradizionali come ha fatto finora e questa non può che essere una bella notizia per i suoi fan, in attesa di scoprire in cosa consisterà esattamente il Super Show.

Fonte: Polygon

Leave a reply