grand theft auto gta v cover

TG5 spara a zero sui videogiochi un'altra volta

Ci risiamo: quando credevate che le crociate senza alcun senso contro i videogiochi fossero finalmente finite, i media caricano di nuovo a testa bassa contro il bersaglio più facile e succoso, Grand Theft Auto.

TG5 di oggi, 7 maggio, ore 13: la conduttrice presenta il servizio che sta per andare in onda; si tratta di due malviventi che rapinavano farmacie, riportiamo testualmente "con modalità violente, ispirate a un videogame".

Il servizio parte e mostra, tramite le immagini di sicurezza, i due rapinatori intenti a svaligiare diverse farmacie di Milano e dell'hinterland utilizzando un fucile a canne mozze: l'autore prosegue nella narrazione sottolineando a più riprese come le scene che vediamo siano ispirate al famoso videogioco Grand Theft Auto.

Un attacco totalmente gratuito e insensato, come se prima dell'uscita di GTA non vi fosse mai stata una rapina, come se qualsiasi reato commesso nella realtà fosse riconducibile a un'ipotetica ispirazione videoludica: un collegamento senza nessun filo logico atto soltanto a mettere in cattiva luce, una volta in più, i videogiochi.

Per chi volesse farsi del male e vedere il passaggio incriminato, andare al minuto 20:40 di QUESTO VIDEO.

Leave a reply