Batman-Arkham-Knight2

Batman: Arkham Knight - la disastrosa versione PC

Quello del nuovo Batman: Arkham Knight è da considerare uno dei peggiori lanci della storia per PC. Una lunga serie di bug, prestazioni scarse, soprattutto in presenza di schede AMD, e alcune scelte dei programmatori come quella di bloccare il frame rate a 30 FPS, a meno di smanacciare coi file di configurazione, hanno minato un titolo potenzialmente molto valido. Le prima toppe messe in atto dallo sviluppatore, come pubblicare i requisiti minini e consigliati aggiornati e dare qualche consiglio di massima nell'attesa di una patch, sono anche suonate un po' come una presa in giro da parte di alcuni giocatori, che hanno mostrato il loro malcontento a suon di voti negativi su Steam, con una serie di recensioni negative.

Non sono in pochi a suggerire di sfruttare l'opzione per farsi rimborsare l'acquisto, compresi alcuni giornalisti: potete farlo anche voi, a patto di non aver installato il gioco da più di 24 ore. Le polemiche sono state tante e tali che lo store online Green Man Gaming, che solitamente non offre il rimborso sulle vendite di chiavi Steam, ha deciso di fare un eccezione in questo caso, ma lo farà solo successivamente all'uscita della patch.

Fonte: Polygon

Leave a reply