ubisoft

Vivendi continua ad acquisire quote di Ubisoft

Vivendi, sebbene abbia più volte dichiarato di non avere intenzione di controllare il 100% di Ubisoft, continua ad acquisire quote del publisher francese: adesso possiede il 17,73% delle sue azioni, e il diritto di voto sarebbe salito al 15,66%. Una situazione che non va molto a genio a Yves Guillemot, CEO dell'azienda, il quale nei mesi scorsi ha dichiarato di voler fare il possibile affinché Ubisoft rimanga una compagnia indipendente.

E non è tutto, pare che Vivendi abbia volto lo sguardo anche a Gameloft, società diretta dal fratello di Yves, Michel Guillemot, specializzata nel settore mobile.

FONTE: Gameranx

Leave a reply