project scorpio

Aaron Greenberg parla di Xbox One Scorpio e del cross-play con PS4

Aaron Greenberg è un gran chiacchierone, lo fa di lavoro e quindi ci sta, ed ha parlato di due argomenti molto caldi: Xbox One Scorpio ed il cross-play tra Xbox One e PlayStation 4.

Per quanto riguarda Scorpio, Greenberg è stato interrogato sull'influenza che l'annuncio della console ha avuto sulle vendite di Xbox One S, per il fatto che la gente avrebbe potuto aspettare una console più potente invece di acquistare la revisione recente. Greenberg non ha risposto a questo, ma ha specificato come Microsoft abbia avuto una strategia pubblicitaria aggressiva per Xbox One S.

Phil Spencer invece, qualche settimana fa, ha dichiarato esplicitamente come Xbox One Scorpio non abbia in alcun modo oscurato Xbox One S.

Inoltre sono state diffuse alcune informazioni sul futuro dell'ecosistema Xbox. I giochi e gli accessori di Xbox One e Xbox One S funzioneranno su Scorpio. Interessante, perché tra Xbox 360 e Xbox One non c'è stato questo tipo di compatibilità.

Sempre nella stessa intervista, Greenberg ha parlato anche del cross-play tra Xbox One e PS4. Uno dei primi giochi compatibili con questa funzionalità è Rocket League, Microsoft è aperta alla questione e la risposta è in mano a Sony, ora: "In termini di connettività con i giocatori al PlayStation Network, noi li supportiamo pienamente gli sviluppatori di Rocket League. E credo che stiano parlando a Sony di questo, ma non so le ultime", ha dichiarato Greenberg.

Sembra proprio che il futuro del gaming cambiera, prima o poi.

Fonte

Leave a reply