no_mans_sky_game-1280x720

No Man's Sky, Sony smentisce le teorie complottiste sugli sticker applicati alle edizioni limitate

Un rappresentante di Sony ha chiarito il mistero degli adesivi applicati alle limited edition di No Man's Sky per coprire un rating PEGI errato.

Inizialmente si pensava che l'applicazione di adesivi all'ultimo minuto fosse stata necessaria per un'imprevista cancellazione della componente multiplayer online di No Man's Sky, con conseguente abbassamento del PEGI da 12+ a 7+.

"Descrizioni sbagliate erano incorporate nel confezionamento originale delle limited edition di No Man's Sky", ha spiegato un portavoce della compagnia. "Questo è stato un problema di produzione ed è stato corretto usando degli adesivi".

No Man's Sky sarà disponibile da stasera anche per PC.

Avete dato un'occhiata ai primi voti apparsi in rete per quanto riguarda la versione PS4?

Leave a reply