fallout 4

Mod di Fallout 4 su PS4: Epic Games invita Sony a ripensarci

Tim Sweeney di Epic Games si è schierato apertamente a favore delle mod dopo il blocco di Sony al loro arrivo sulle versioni PS4 di Fallout 4 e Skyrim: Special Edition.

La querelle legata alle mod di Fallout 4 è andata a lungo per diversi mesi. Disponibili da maggio su Xbox One, queste erano previste inizialmente per giugno su PlayStation 4, ma sono state rinviate più volte prima dell'annuncio dell'addio definitivo a questa soluzione da parte di Bethesda in settimana.

Sweeney ha spiegato che "Epic ha supportato il modding fin dal 1998. Molti di noi hanno iniziato come modder". "Crediamo fortemente che tutte le piattaforme dovrebbero essere aperte alle mod".

In un cinguettio di risposta ad un fan, il fondatore dello studio di Unreal Engine 4 ha aggiunto che senza dubbio Sony dovrebbe rivedere la propria decisione e lasciare che Bethesda completi il processo di pubblicazione del sistema di mod su PS4.

"Dopo mesi di discussioni con Sony, ci spiace dire che, mentre da tempo siamo pronti ad offrire il supporto alle mod su PlayStation 4, Sony ci ha informato che non approverà le mod degli utenti nel modo in cui dovrebbero funzionare, dove gli utenti possono fare tutto quello che vogliono per Fallout 4 o Skyrim: Special Edition", si legge in una nota del publisher.

"Come voi, siamo delusi dalla decisione di Sony, dato il considerevole tempo e sforzo che abbiamo messo in questo progetto, e l'ammontare di tempo che i nostri fan hanno atteso perché il supporto alle mod arrivasse. Noi consideriamo che questa sia un'importante iniziativa e speriamo di trovare altri modi in cui le mod possano essere disponibili per il pubblico di PlayStation".

"Fin quando Sony non ci permetterà di offrire un supporto per le mod per PS4, questo contenuto per Fallout 4 e Skyrim su PlayStation 4 non sarà disponibile. Vi forniremo un aggiornamento se e quando questa situazione cambierà".

Leave a reply