no_mans_sky_game-1280x720

No Man's Sky è stato il titolo più venduto ad agosto nel Regno Unito

Nonostante le critiche piovute in merito alla mole di contenuti offerta in No Man's Sky, il titolo di Hello Games ha avuto un grande successo commerciale nel suo primo mese di vita.

Il gioco è stato infatti il più venduto nel Regno Unito, nonostante sia stato in vendita soltanto dal 12 agosto sul territorio britannico e si sia dunque perso una settimana e mezza sulle quattro a disposizione.

No Man's Sky ha battuto di 100.000 copie F1 2016, uscito pochi giorni dopo, mentre sarà interessante vedere come si comporterà Deus Ex: Mankind Divided, lanciato soltanto il 23 agosto e dunque più proiettato verso settembre che nel mese centrale dell'estate.

Grazie al successo del titolo di Sean Murray, Sony si è confermato il publisher di maggior successo nel Regno Unito, seguito da Nintendo grazie alle vendite dei prodotti per 3DS.

Hello Games ha pubblicato l'aggiornamento 1.08 di No Man's Sky per PlayStation 4.

Benché manchi un changelog ufficiale, alcuni utenti su Reddit hanno individuato diverse delle modifiche apportate dallo sviluppatore britannico.

Tra queste figurano i classici bug fix, che in un caso impediscono blocchi quando si salva dopo aver visitato una nuova location e in un altro rendono più fluido il passaggio alla schermata della mappa galattica.

Qualcuno, com'è ormai tradizione, già lamenta peggioramenti nel gioco dopo l'installazione della patch, anche se non c'è prova, fino a quando appunto non avremo un changelog dettagliato, di una relazione tra l'aggiornamento e tali difficoltà tecniche.

In un post recente sul blog ufficiale, lo studio ha ribadito l'attenzione che viene data ai feedback dei fan, e che sta facendo passi avanti per rendere il gioco un'esperienza migliore. A questo proposito, Hello Games ha assunto un team dedicato alle relazioni con la community ed al supporto tecnico.

Fonte

Leave a reply