dishonored 2

Dishonored VR, Arkane Studios ci sta pensando

La redazione di GamesRadar ha intervistato Christophe Carrier, designer di Arkane Studios al lavoro su Dishonored 2.

Parlando di una possibile versione di Dishonored dedicata alla realtà virtuale, Carrier ha ammesso: "Ci stiamo pensando".

"Ci sono un mucchio di cose che potrebbero essere trasferite in VR molto facilmente e sarebbero divertenti fin da subito", riferendosi in particolare alla moltitudine di poteri posseduti dai protagonisti del gioco.

Il designer ha poi aggiunto: "Quando penso alla virtual reality con Dishonored - ovviamente io vorrei essere in una stanza come quella della Clockwork Mansion a guardare tutti i meccanismi e gli oggetti da molto vicino poiché sono bellissimi e unici. Perché parte dell'esperieza VR è anche essere da qualche parte; non solo giocare, ma anche stare da qualche parte, guardare lo scenario e utilizzare oggetti".

In un ipotetico Dishonored dedicato a VR, il protagonista potrebbe muoversi solo attraverso il teletrasporto, poiché i movimenti frenetici tipici dei first person shooter causerebbero motion sickness agli utilizzatori. Dovrà quindi essere un'esperienza completamente nuova, tarata su misura, come fatto con Batman Arkham VR. Un semplice adattamento del capitolo principale non funzionerebbe a dovere.

Dishonored 2, invece, è atteso per l'11 novembre 2016 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Potete ingannare l'attesa guardando il video di gioco "Fughe Ardite", disponibile a questo indirizzo.

Fonte

Leave a reply