oculus rift

Oculus Rift, sicuri che i tagli di prezzo siano positivi?

Stephanie Llamas di SuperData ha spiegato, in un recente intervento, che i tagli di prezzo di Oculus Rift non sono affatto forieri di notizie positive in merito allo stato della VR e dell'headset in sé.

"Continuando a tagliare il prezzo del dispositivo, i consumatori vengono lasciati con una percezione sfavorevole del visore. Se Oculus Rift diventa tanto più economico di HTC Vive, gli acquirenti inizieranno a domandarsi il perché", è il pensiero dell'analista.

"Il taglio potrebbe incrementare le vendite nel breve termine, ma i consumatori rimangono collocati in un piccolo spettro: quelli che cercano un prodotto semplice da utilizzare come Playstation VR e quelli che desiderano un device tecnicamente più all'avanguardia come HTC Vive".

Ad oggi, per un periodo limitato, è possibile portarsi a casa Oculus Rift e Touch a €449.

Leave a reply