ombra-guerra

L'Ombra della Guerra, missioni secondarie molto più profonde rispetto all'originale

Michael de Plater ha assicurato, in una recente intervista, che Monolith ha approfondito di gran lunga l'aspetto delle quest secondarie ne L'Ombra della Guerra.

"Le missioni secondarie rappresentavano più che altro un modello. Stavolta abbiamo posto la stessa cura con cui abbiamo creato quelle principali. Hanno tutte le scene cinematiche", è stato il commento di de Plater, che ha affrontato un tema caro a quanti hanno giocato il primo capitolo, per molti insoddisfacente sotto questo aspetto.

"Ciascuna missione secondaria sarà incentrata su uno o più personaggi in particolare, come Carnán o Eltariel. Questi avranno storie molto più profonde, e migliori anche in termini di obiettivi e gameplay".

L'Ombra della Guerra sarà disponibile dal 10 ottobre.

Leave a reply