Niantic ha sottratto pokémon leggendari da alcuni giocatori di Pokémon GO

Dopo il caso di Articuno in Ohio, e una prima smentita di Niantic, lo sviluppatore di Pokémon GO ha ammesso di aver sottratto pokémon leggendari assegnati per errore ad alcuni giocatori.

"Abbiamo notato recentemente che alcuni pokémon leggendari sono stati immessi in pochi account quando non avrebbero dovuto", ha spiegato Niantic in una nota.

"Per preservare l'integrità del gioco e come misura di giustizia, abbiamo rettificato la situazione e revocato i pokémon leggendari dagli account degli allenatori".

Siete tra i pochi fortunati che per qualche ora hanno potuto disporre di pokémon leggendari in Pokémon GO? Fatecelo sapere nei commenti (anche se, probabilmente, vi riconosceremo per la scia di lacrime che lascerete in giro).

Fonte

Leave a reply