Nintendo: i nuovi dettagli del programma "Creatori" dedicato a chi fa video su Youtube

La scorsa settimana, Nintendo ha annunciato un nuovo programma chiamato "Creatori", segnando finalmente un cambiamento in cui l'azienda si rivolge agli utenti YouTube.
Se l'anno precedente Nintendo aveva rivendicato il 100% dei guadagni pubblicitari sui video con i suoi prodotti, ora ha deciso di modificare il suo programma.

D'ora in avanti Nintendo si prenderà solo una quota sul fatturato ottenuto grazie ai video sui suoi giochi e i "Creatori" di Youtube potranno ricevere il 60% delle entrate pubblicitarie se un video è stato approvato, arrivando fino al 70% se l'intero canale è passato sotto approvazione.

Per realizzare questo procedimento è necessario iscriversi al programma ma le regole sono piuttosto rigide! I video che riguardano giochi fuori dalla lista stilata da Nintendo devono essere rimossi entro due settimane dalla data di presentazione, altrimenti il canale Youtube non potrà aderire al programma."

Gli utenti di Youtube interessati dovranno in sostanza concentrarsi esclusivamente sui prodotti Nintendo o in alternativa rinunciare al 10% delle entrate.

Diversi utenti della nota piattaforma di videosharing si sono dichiarati contenti di questa decisione e hanno iscritto il canale al programma; altri, invece, tra cui il famoso Pewdiepie, si sono espressi contro, visto che in questa maniera Nintendo monopolizzerebbe lo scenaio di video offerto da Youtube.

Fonte: Gameinformer

Leave a reply