Nintendo: la richiesta di NES mini è superiore alle aspettative

Fin dal lancio, risulta davvero difficile accaparrarsi un Nintendo Classic Mini, la piccola riproduzione del leggendario NES. In Nord America i rivenditori non riescono ad ottenere più di due o tre unità per volta, e la situazione non è rosea nemmeno qui in Italia. Di conseguenza, a gioirne è il mercato collaterale su siti come eBay. I fortunati possessori ne approfittano per rimettere in vendita la loro console a prezzi spropositati.

Il boss di Nintendo of America, Reggie Fils-Aime, ha ammesso che la compagnia non si aspettava una richiesta così elevata. Nonostante ciò, continuano a ritenere il piccolo Classic Mini una pedina fondamentale per le strategie delle compagnia nell'anno a venire. Nintendo punta ai più giovani (i cosiddetti "millennials") e vuole anche riconquistare tutti quegli utenti che in passato hanno giocato a quei titoli storici ma che, nel frattempo, a causa di determinate scelte di vita, si sono allontanati dal mercato videoludico.

Intanto, Nintendo si appresta ad arrivare anche in un altro mercato, inedito fino ad ora: Super Mario Run uscirà su dispositivi iOS il prossimo 15 dicembre.

Fonte

Leave a reply