Nintendo non ama annunciare giochi con troppo anticipo

Reggie Fils-Aime di Nintendo ha spiegato che la compagnia nipponica non ama annunciare titoli con eccessivo anticipo, e ha come prerogativa la riservatezza sui progetti in sviluppo proprio per sorprendere i suoi fan.

“Il nostro obiettivo è sorprendere i giocatori, per questo cerchiamo di mantenere il massimo riserbo sulle nostre nuovi produzioni. Di solito annunciamo i giochi solamente quando ci sono le condizioni per farlo, crediamo che i consumatori debbano ricevere le informazioni al momento giusto…

“Non ha senso parlare di giochi in uscita tra cinque o sei anni? Per noi non ha nessun senso, preferiamo condividere le informazioni quando i titoli sono vicini all’uscita, lo troviamo più rispettoso nei confronti del pubblico”.

Con Switch ha funzionato fino a pochi mesi dal reveal e dei titoli in sviluppo effettivamente si sa poco fino alla loro presentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *