Nintendo Switch: arriva il jailbreak, porte aperte alla pirateria?

Nintendo Switch potrebbe già aver aperto le proprie porte alla pirateria.

Luca Tudesco, autore del jailbreak Yalu per iPhone e iPad, ha infatti sfruttato una vulnerabilità scovata nel browser interno della console – peraltro non utilizzabile dagli utenti – per dare il là al software “prodotto in casa”.

Questo non vuol dire che ci siano già jailbreak per Nintendo Switch, ma che, scovata questa falla nel software della piattaforma, potrebbero presto esserci novità qualora un team vero e proprio si mettesse all’opera.

Switch è disponibile solo dal 3 marzo.

c6m42xfuwaap6qg-620x596

Fonte: SegmentNext

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.