Nintendo Switch avrà un’autonomia di 8 ore?

La data d’uscita di Nintendo Switch si avvicina sempre di più, e Nintendo ha già provveduto ad inviare i nuovi kit di sviluppo ad un gruppo selezionato di sviluppatori, in modo da facilitare il processo di conversione dei giochi.

Ci sono alcune differenze tra questi kit e quelli distribuiti in passato. La differenza più importante è legata alla durata della batteria della console. A quanto pare, una volta staccata dalla base, questa versione dell’hardware ha un’autonomia di circa 5-8 ore. Come per ogni dispositivo di questo genere, ovviamente, la durata sarà influenzata dal tipo di utilizzo. Il livello di luminosità, lo sfruttamento intensivo o meno del wi-fi e il tipo di gioco in esecuzione faranno la differenza.

A noi l’autonomia sembra in linea a quanto proposto al giorno d’oggi, ed è certamente sufficiente a garantire un’adeguata esperienza d’uso in mobilità. Voi cosa ne pensate?

Fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.