Nintendo Switch avrà una batteria non rimovibile?

Secondo una registrazione presso l’FCC – l’ente che si occupa del controllo dei prodotti lanciati sul mercato americano – Nintendo Switch avrebbe una batteria non rimovibile.

L’FCC ha avuto modo di operare soltanto su un prototipo della console, che consentirà così a Nintendo di arrivare pronta sul mercato al lancio del prossimo marzo.

Se le specifiche di questo prototipo dovessero venire confermate, avremmo un Nintendo Switch dotato nella sua controparte portatile di una batteria non rimovibile, diversamente dal “tablet” di Wii U.

La speranza, in tal caso, sarebbe avere uno Switch piuttosto performante in termini di longevità della batteria, dal momento che su Wii U in molti hanno fatto ricorso a batterie esterne per una maggiore durata.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *