Nintendo Switch, domanda più alta delle aspettative: le contromisure della Grande N

Un portavoce di Nintendo UK ha commentato, ai microfoni di MCV, la domanda di Nintendo Switch definita di gran lunga superiore alle aspettative dello stesso platform holder nipponico da più parti.

Ebbene, c’è la conferma che Nintendo non si aspettasse questo successo e, nel dettaglio, le misure intraprese per rispondere a questa richiesta in eccesso.

“Il nostro piano per l’anno fiscale terminato a marzo 2017 era distribuire due milioni di unità per la fine di marzo”, ha spiegato il portavoce, “ma abbiamo aumentato la produzione, il che ci ha portati a distribuire 2.74 milioni di unità globalmente”.

“La domanda effettiva seguita al lancio di questo prodotto ha superato le nostre stime complessive”.

Un’ottima notizia per Nintendo, ma la speranza è che nei prossimi mesi la disponibilità di Switch si normalizzi in tutte le aree.

nintendo switch

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *