Nintendo Switch: il nuovo kit di sviluppo è più potente del vecchio

La presentazione di gennaio di Nintendo Switch è sempre più vicina. La curiosità è alle stelle dato che la maggior parte delle informazioni in nostro possesso, non ancora confermate in via ufficiale, ci sono arrivate grazie agli insider.

Una di loro, Laura Kate Dale, ha recentemente preso parte ad una sessione AMA (Ask Me Anything, ndr) su Reddit rivelando ulteriori dettagli sulla nuova console. Secondo la Dale, il nuovo kit di sviluppo inviato agli sviluppatori nel corso del mese di ottobre è decisamente più performante del vecchio, spedito durante l’estate. È una pratica comune inviare agli sviluppatori prima del lancio ufficiale, quando disponibili, kit con maggiore potenza a bordo. Alcuni team indie, invece, stanno lavorando ancora sui vecchi kit.

L’hardware in possesso degli sviluppatori è anche equipaggiato con una porta ethernet, mentre le versioni demo destinate agli eventi e alle fiere ne sono sprovviste.

L’insider ha anche rivelato che dopo il lancio verranno messi in commercio dei Nintendo Dock addizionali, acquistabili separatamente ad un costo relativamente contenuto. Le famiglie potranno così acquistarne più di uno in modo da utilizzare Nintendo Switch in modalità casalinga in diverse stanze della propria abitazione.

Infine, ha anche parlato dei giochi. Il porting di Mario Kart 8 beneficerà di molti miglioramenti grafici, mentre Super Smash Bros presenterà solo piccole migliorie. Beyond Good & Evil, invece, potrebbe apparire a sorpresa durante la presentazione di gennaio, assieme ad una nuova IP “inaspettata”.

Nintendo Switch sarà ufficialmente presentata il 12 gennaio e verrà mostrata nel corso di numerosi eventi nei due mesi successivi. Il lancio è previsto per il mese di marzo 2017.

Fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *