Nintendo Switch monta 4 GB di memoria RAM LPDDR4 Samsung

Grazie a Samsung, siamo venuti a conoscenza di un ulteriore dettaglio sulle specifiche tecniche di Nintendo Switch, fino ad oggi sconosciuto. Il puzzle può finalmente definirsi completo.

Nelle specifiche ufficiali della console non viene fatto alcun riferimento alla memoria RAM equipaggiata dalla console. Grazie ad un aggiornamento del sito del produttore sudcoreano, abbiamo scoperto che Switch monterà 2 moduli da 2 GB ciascuno di memoria RAM LPDDR4 prodotti da Samsung, per un totale di 4 GB condivisi tra GPU e CPU.

I moduli lavorano ad una frequenza di 1600 MHz, mentre la banda passante ammonta a 25,6 GB/s. Gli stessi chip vengono utilizzati anche dagli smartphone della serie Galaxy.

Si tratta di un quantitativo di memoria dimezzato rispetto a quello equipaggiato da Xbox One e PlayStation 4. Bisogna tuttavia tenere ben presente che Switch è una console ibrida, ed è studiata per essere fruibile anche in mobilità.

Intanto, l’uscita di Nintendo Switch si avvicina. La console sarà disponibile all’acquisto a partire dal 3 marzo.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *