Nintendo Switch non sarà venduta in perdita

Nintendo ha confermato che Switch non sarà venduto in perdita.

La conferma è arrivata nel corso della conversazione del presidente Tatsumi Kimishima con gli azionisti, cui è stato spiegato che la Grande N massimizzerà i profitti fin dal day one.

Una pratica che è diventata piuttosto comune nel mondo dei videogiochi, diversamente dall'epoca PS3 durante la quale, ad esempio, Sony registrava perdite gravi per ogni unità venduta.

Nintendo Switch è in uscita il 3 marzo.

Leave a reply